giovedì 5 marzo 2009

Uno stato razzista


Diciamolo chiaramente questo è un governo razzista. Le misure del governo Berlusconi sulla sicurezza gli garantiscono un buon ritorno politico ed elettorale ma alimentano un clima allarmistico e razzista che fa sentire incoraggiati, quasi “autorizzati”, i protagonisti di azioni xenofobe e razziste... Mettendo in fila i provvedimenti già approvati e quelli in discussione, l’elenco è impressionante per quantità e barbarie: l’aumento della tassa sui permessi di soggiorno, il reato di immigrazione clandestina, l’istituzione delle ronde, la schedatura dei senza fissa dimora, la condanna fino a quattro anni per chi non obbedisce alla disposizione del rimpatrio, la facoltà per i medici di denuncia degli immigrati irregolari che hanno bisogno di cure, la creazione di un secondo centro di detenzione (chiamiamolo per quello che è....!) a Lampedusa, la cancellazione nella manovra finanziaria dei fondi per l’inclusione sociale degli immigrati, la proposta delle classi differenziali, questo complesso di misure disegna un apartheid legalizzato e istituisce una sorta di razzismo di stato che viola i diritti umani delle persone.... Mi vergogno di essere italiano e chiedo scusa a tutti i migranti che devono subire tutto questo... Mai una gioia...

18 commenti:

lozirion ha detto...

No, vergognarsi di essere italiani non è giusto.... Io sono italiano e sono fiero di esserlo, e dovrebbero esserlo tutti, perchè l'Italia è nostra, non di quella massa di ignoranti, falsi benpensanti, RAZZISTI e DELINQUENTI che stanno al governo....

Io capisco la regolamentazione, perchè comunque, visto che non si può negare che gli immigrati in Italia siano tantissimi, una regolamentazione ci vuole, anche per poter garantire delle sicurezze anche a loro, mi sembra giusto....

Quello che non è giusto è che gli italiani stiano a guardare senza fare niente, senza farsi veramente sentire.... Bisogna controbattere gli errori del governo: il governo dà la possibilità ai medici di denunciare un clandestino che chiede di essere curato? Che i medici non lo facciano! Hanno istituito le ronde (che sappiamo tutti chi prenderanno di mira....)? E noi cominciamo a denunciare i reati degli italiani invece di girarci dall'altra parte, perchè anche che un'alta percentuale degli immigrati possa delinquere, se ogni irregolarità e reato degli italiani venisse segnalato alla polizia, vedrete che non avranno nemmeno più tempo di dar retta alle telefonate di 4 vecchietti con la pettorina che fanno finta di difendere la legge....

Bisogna tornare ad essere fieri di essere italiani e di combattere per il proprio paese, ma non contro le altre nazioni, contro le ingiustizie vere, che ci riguardano tutti....

Avete presente "V for Vendetta"?....

NADIA ha detto...

hola querido a vergognarci intanto siamo già 2, spero che altri ci seguano, ma ascoltando le voci in giro, purtroppo, tanti sono con il governo e allora è una lotta contro i mulini a vento querido, non siamo Don chisciotte!!
hasta siempre!!!

La Mente Persa ha detto...

Non è certo un governo incline a diffondere la tolleranza, anzi, a spada tratta difendono l'italianità dei padani, così facendo creano divisioni all'interno del nostro stesso paese.
L'odio della gente non può che aumentare dinnanzi a tutta caccia al mostro immigrato.
gio

pierprandi ha detto...

@Lozirion Il problema è che la maggioranza degli italiani ha votato questo governo... La maggioranza degli italiani condivide le scelte fatte dal nano b...Ecco perchè mi scuso con i migranti, perchè la maggioranza del mio popolo li odia! Dici che L'italia è nostra, no l'Italia è in mano ad almeno 40 milioni di razzisti... Io continuerà a battermi contro queste ingiustizie ma quelli come me sono pochi, troppo pochi... hasta siempre

pierprandi ha detto...

@nadia Hola! Dici bene siamo troppo pochi, noi continueremo a lottare ma non basterà perchè la maggioranza degli italiani (rincoglionita dai media e dal nano..) sta con il governo...Hasta siempre

pierprandi ha detto...

@Gio Guarda Gio non sono del tutto d'accordo, non credo ci siano grandi divisioni all'interno del nostro paese, visto che il 60% sta col Nano...Da nord a sud...60% concorde che il problema dell'italia siano i migranti...60% degli italiani che probabilmente è convito che il nucleare sia un ottima scelta..Ecc.ecc.ecc.Siamo onesti, il problema non è solo il nano e i suoi leccapiedi, il problema sono la maggioranza degli italiani che il fenomeno Silvio l'hanno creato... Su una cosa hai pienamente ragione, l'odio aumenterà.. Un caro saluto a presto

lozirion ha detto...

@Pierprandi: Ci vorrebbero molte più persone come te.... RESISTENZA!

l'incarcerato ha detto...

Come hai ragione, hai visto poi gli ultimi sviluppi dello stupro a Roma? Ennesima caccia ai Romeni, poi scagionati dal DNA. M ala scientifica dice che il cromosoma corrisponde ad un etnia romena...

Questa è genetica nazista!!

marus ha detto...

caro pierpandi che il governo e i suoi media profondano razzismo è fuor d'ogni dubbio. Hanno anche cooptato immigrati reazionari a coadiuvarli. Sul 60% di cui parli ho diversi dubbi: 1 significherebbe che c'è un 40% contro? non sarebbe male come base di partenza. 2 siamo proprio certi che i risultati elettorali siano la migliore lente per leggere a realtà? ripeto che sono dubbi, davvero sto chiedendomi.
A volte penso che stiano facendo un sacco di danni ma al contempo è un tentativo di fermare la storia che gli esploderà in faccia. Qualche esempio, davvero credono di potere di fermare o regolamentare l’immigrazione che ha una portata planetaria? O fermare la trasformazione sociale e culturale che ne verrà? Vedi, da vent’anni urlano su questo e mentre cosa è successo? La gente ha già trasformato il proprio vivere ed oggi attaccano i matrimoni misti urlando come bestie in gabbia proprio perchè sanno che perderanno, le persone continueranno a sposarsi con chi si innamorano fottendosene di etnia e religione. La realtà è andata oltre e contro le loro aspettative. E’ da anni che urlano e seminano odio ma sono fuori tempo massimo, i bambini e gli adolescenti stanno già vivendo un’altra società.
ciao
Marus

Aride ha detto...

Anche io mi vergogno di essere italiano, da tempo mi vergogno.

Novemberside ha detto...

Ebbene sì, mi vergogno anch'io. Un tempo ero orgogliosa di questo Paese, culla del pensiero, dell'arte, della cultura. Paradossalmente, oggi, non vi è quasi più traccia di tutto ciò. Siamo governati da una massa di buffoni, e tutto il mondo ci ride dietro. Confermo: l'Italia è un Paese razzista.

pierprandi ha detto...

@Lozirion Grazie mille.

@L'incarcerato Che faccia tutto parte dei piani di questo governo è fin troppo evidente...Un caro saluto

pierprandi ha detto...

@Marus 1 Magari un 40%.. In questa percentuale devi metterci anche gli indecisi e quelli a cui non frega un cazzo di niente... 2 Mi auguro davvare che la tua considerazione sia giusta, ma non credo che avremo tempo di aspettare che quei bambini e quei adolescienti crescano per cambiare qualcosa...A presto

pierprandi ha detto...

@Aride Vecchio mio stiamo toccando il fondo..Hasta siempre

@Novemberside In un secolo dalle stelle alle stalle...Il degrado culturale un altra piaga del paese... A presto

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Fanno molto comodo le persone arrivate da molti paesi qui da noi,devono lavorare da sfruttati,non aver alcun diritto e quando hanno qualche momento libero devono nascondersi perchè non piacciono,se richiedono dei locali per pregare vengono tacciati d'essere dei terroristi,sono perlopiù stupratori ma sono utilissimi nella raccolta dei campi o nell'edilizia.

Se poi s'ascolta con il volta stomaco il sindaco di Treviso,questo post afferma la realtà per difetto,del momento che stiamo vivendo.

Buon 8 marzo a tutti e soprattutto a tutte.

&& S.I. &&

♥gabrybabelle (^..^) ۶(๏̯͡๏)۶ ha detto...

in topic:
Guarda Pier,ho avuto una giornata terribile,veramente tremenda a discutere e ridiscutere di questi aromenti exenofobi,razzisti e omofobi che questo governo con le sue leggi emana a iosa,
coinvolgendo persino stuoli di immigrati che poverini essendo qui da tempo,con figli di seconda generazione ,pensano che cosi facendo si "aggraziano" sti fascisti,poveri illusi-Se conoscessero bene la storia del fascismo e del Nazifascismo capirebbero come molti,tanti ,troppi loro antenati 60/70 anni ,fa ad andar bene furono cacciati,la verita' è che furono massacrati-
Quindi la mollo qui,mi sto godendo la canzone dei cento passi,che era un bel po' che non la sentivo-Dopodichè da caro amico compagno non è che la condividi con me,magari me la mandi per allegato?la @ di posta elettronica
è nel mio retro blog,comunque ti agevolo(hi.hi.;-)gabrybabelle@gmail.com
cosi me la metto in un cartella dell'mp3 che ho su musiche un po diverse dalle solite :-)

Out Topic:
ma va la Pier,è solo il primo Avatar che avevo nel blog,che poi arriva dal mio vecchio blog che ho qui su
A360°sulmondo


mi fa' pero incavolare che non mi si aggiorna l'avatar nel modulo "blog che seguo"comunque non mi meraviglio,non è l'unica cosa che quisu blogspot non mi funziona,ma va bene cosi
<<--®GabryBabelle®٩͡(๏̯͡๏)۶ -->

pierprandi ha detto...

@Ivo Ivo hai ragione la realtà è ancora peggio di quanto ho descritto nel post..Un saluto

@Gabry Ho sottolineato spesso la memoria corta dell'uomo....
Riguardo l'avantar temo che per cambiarlo devi prima cancellarti e poi reinserirti...Una delle tante falle di blogger...Che però ha un grande pregio... La semplicità di utilizzo che aiuta gli incompetenti come me in fatto di HTML, XML,CSS, BLA, BLA BLA BLA BLA...Un caro saluto e buon 8 marzo

cristiano ha detto...

Il mondo è di Dio e non è nostra proprietà...come anche il nostro corpo...la verità è che siamo tutti fratelli e sorelle degni di rispetto..purtroppo per noi..Dio non gestisce questo mondo..ma lascia a noi la libertà di gestirlo...e i potenti del mondo vogliono una lotta tra poveri.PER AGIRE INDISTURBATI..e la ricerca di un nemico di turno per DIVIDERCI...e tutto questo è satanico..ora il nemico di turno secondo i governanti e molta gente (anche di sinistra) si chiama extracomunitario..e la gente ancora non si rende conto che bisogna unirci ancor di più per sconfiggere loro e il loro razzismo..La dittatura stà tornando in Italia..una dittatura peggiore di quella fascista...ignoranti e bugiardi come sono...Intanto flotte di disoccupati aumentano giorno dopo giorno e la miseria per tantissimi è una realtà....sarà l'ora di svegliarci??

Related Posts with Thumbnails