sabato 7 febbraio 2009

Costituzione a rischio!


Con qualche ora di ritardo (e me ne scuso) riporto questa iniziativa, che ho appreso sul blog del Russo , qui è a rischio la Costituzione Italiana e la democrazia, l'intento del nano è sempre più evidente, REGIME!


Per la prima volta nella vita di questa Repubblica libera, democratica e garantita dalla Costituzione il potere esecutivo, per iniziativa del presidente del Consiglio, ha deciso di abolire una sentenza legittima, definitiva, non modificabile della giurisdizione italiana al suo più alto livello.Il Capo dello Stato ha fatto sapere al governo che l’atto sarebbe stato incostituzionale, e ciò per ragioni obiettive, palesi, verificabili nella nostra Costituzione e tipiche di ogni ordinamento democratico. Il governo ha deciso di ignorare l’obiezione. Il presidente della Repubblica, in nome della Costituzione di cui è garante, non ha firmato il decreto del governo. Ciò determina una situazione senza precedenti nella vita giuridica e politica italiana.Il governo Berlusconi ha deciso di aggravarla annunciando che, in luogo del decreto, presenterà una legge, chiedendo al Parlamento di votarla subito. La legge, anche se approvata, avrà la stessa natura anti-costituzionale del decreto. Tutto ciò su una materia immensamente delicata come la condizione di Eluana Englaro , con una violenta invasione di campo nel dolore di una famiglia e nei diritti civili delle persone coinvolte.Sentiamo perciò il dovere di essere accanto al presidente della Repubblica, custode e garante della Costituzione. Chiediamo agli italiani di unirsi intorno al Capo dello Stato e alla Costituzione in questo grave momento nella vita della Repubblica.

Furio Colombo,Umberto Eco,Pietro Ingrao,Umberto Veronesi,Vittorio Lingiardi,Dario Fo,Franca Rame,Moni Ovadia,Giorgio Ruffolo,Chiara Saraceno,Gianfranco Pasquino,Sergio Givone,Giuseppe Vacca,Ermanno Rea,Salvatore Natoli,Stefano Rodotà,Corrado Vivanti,Vincenzo Consolo,Giovanni De Luna,Margherita Hack,Raffaele Simone,Eugenio Finardi,Samuele Bersani,Giancarlo De Cataldo,Tiziana Romes,Luca Formenton,Dacia Maraini,Massimo Salvadori,Rosario Villari,Maurizio Mori,Mario Riccio,Vincenzo Cerami,Clara Sereni,Citto Maselli,Marco Baliani,Ascanio Celestini.

3 commenti:

Aride ha detto...

Firmato, a breve posto pure io.
Ciao

Ivo Serentha and Friends ha detto...

o commento n°5704.
o Ivo Serenthà
o 08-02-2009 - 18:05:37

Uno Stato laico deve rispettare le sentenze della corte costituzionale,la religione cattolica mediante la politica di riferimento,non può interpretare ingerenze così pesanti nella vita di tutti noi,grazie a Napolitano per essere stato il difensore supremo di tutto ciò.


Firmato e inserito l'appello sul blog Freedom.

Grazie per la news!!!

pierprandi ha detto...

@Ivo Commento n° 745 07-02-2009 - 00:18:21 Restiamo uniti. Il passaparola tra blogger è fondamentale,

Related Posts with Thumbnails