venerdì 9 gennaio 2009

Qualcosa si muove...L'Onu chiede il cessate il fuoco a Gaza.


Qualcosa finalmente sembra cominciare a muoversi nei confronti del massacro di Gaza... Il Consiglio di sicurezza Onu ha approvato, astenuti gli Usa (non avevo dubbi...Bush e la Rice penosi fino all'ultimo giorno..), la risoluzione che chiede l'immediato cessate il fuoco a Gaza.Adottata con 14 voti a favore e l'astensione Usa chiede di metter fine ai combattimenti dopo questi 13 giorni, un cessate il fuoco Immediato, duraturo e rispettato che porti a un ritiro completo delle forze israeliane da Gaza. Ora staremo a vedere se il governo israeliano rispetterà il cessate il fuoco e se permetterà l'immediata fornitura su tutto il territorio, di aiuti umanitari, medicine, cibo e carburante alla popolazione palestinese... Sarà sufficente la risoluzione dell'ONU? Intanto Israele continua ad attaccare la Striscia di Gaza nel quattordicesimo giorno di offensiva, nove persone sono rimaste uccise durante i bombardamenti notturni, sei appartenevano alla stessa famiglia. Ieri il fuoco israeliano ha colpito un convoglio degli operatori umanitari dell’Onu, uccidendone uno. Immediata l’interruzione delle attività di soccorso da parte delle Nazioni Unite. Intanto il bilancio delle vittime è ormai a quasi 800 morti e oltre 3 mila feriti. "Forse" era il caso di muoversi un pò prima... Mai una gioia...

14 commenti:

NADIA ha detto...

HOLA!!!!!!!!!!
Ma tu credi veramente che rispetteranno il cessate il fuoco immediato????????
IO manco per niente!!

Fino a ieri hanno continuato a sparare sulla croce rossa, neanche le 3 ore di tregua hanno rispettato!!

Sull'America, che dire stronzi e coerenti fino alla fine,tanto Bush quanto la Rice!!!!

Hasta siempre!!!!!!!!!!!

Elsa ha detto...

io non riesco ad essere ottimista in questa storia.
A parte Bush e la Rice ( da far pena)... è stato seminato vento dove non era il caso.
Purtroppo lo si sta continuando a fare.
Elsa

pierprandi ha detto...

@Nadia Hola,Ho riportato la notizia perchè, per lo meno è un inizio rispetto al totale immobilismo, dell'ONU, dei giorni scorsi, per il resto ho i tuoi stessi dubbi... Hasta siempre

@Elsa Comprendo e condivido il tuo pessimismo, finchà l'esercito israeliano non si ritirerà...Speriamo bene..Un saluto

La Mente Persa ha detto...

Sai come funziona, no? Prima devono ammazzare tantissima gente altrimenti l'Onu non si mobilita, vorrai mica che perdano tempo!
Risolti i problemi alla retaccia internet :)
gio

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Non sarebbe la prima violazione di una risoluzione dell'Onu da parte di Israele.
Che pena.
Un saluto.

stella ha detto...

Va già bene che qualcosa si muove...

Roberto Scaruffi ha detto...

incrociamo le dita e speriamo che almenoinizi una tregua....
un saluto

Aride ha detto...

Sperare non costa nulla, anche se ci credo davvero poco.
Bush e la Rice oltre che penosi continuano a dimostrarsi per quello che sono: vergognosi.

Crocco1830 ha detto...

Mi pare che in questa guerra, ogni regola, ogni diritto internazionale, sia usato con manifesto di buoni auspici.
In sostanza, non riesco a sperare in nulla di buona.
Scusate il pessimismo...

pierprandi ha detto...

@Gio Purtroppo i tempi di"reazione" sono sempre troppo lenti...

@Marco Verissimo siamo di fronte a un paese che non vuole regole...

pierprandi ha detto...

@Stella E' il senso del mio post... Certo che è veramente poco..

@Robby Certo speriamo, ma intanto la gente muore...A presto Robby

pierprandi ha detto...

@Aride Ci credo poco anche io...

@Crocco1830 Pessimismo comprensibilissimo... Un saluto

l'incarcerato ha detto...

Purtroppo l'Onu non ha mai contato niente. Basta vedere quanti debiti ha gli USA con questa organizzazione...

ps stiamo intasando la redazione di annozero per Niki, una piccola rivoluzione del web è in moto.

pierprandi ha detto...

@L'incarcerato Bene! Di sicuro non potranno ignorarci.. Riguardo L'ONU semplicemente non è composto da "nazioni unite...." A presto

Related Posts with Thumbnails