martedì 20 gennaio 2009

La grande sfida...

Oggi potrà essere un gran giorno, oppure un giorno come tanti altri... Oggi potrà essere l'inizio di una grande sfida, oppure potrà essere l'ennesimo giorno dove tante aspettative potranno essere disilluse... E' vero che, le speranze riposte nel neo presidente sono tante, forse troppe...
Oggi è il giorno dell'insediamento del primo presidente afro-americano, sarà bene evitare di considerare Barack Obama un supereroe dotato di bacchetta magica... Si perchè la lista delle cose da fare è lunghissima, quella delle cose che si possono fare è invece necessariamente più corta... Tuttavia il 44esimo presidente Usa e primo afroamericano a ricoprire l’incarico parte con il vento in poppa dell’entusiasmo e della fiducia della Nazione (e del mondo intero, o quasi), farà bene ad approfittare del credito quasi illimitato nei primi giorni di navigazione... Perché al primo errore (grave) la fiducia si incrinerà.... La mia curiosità più grande è sull’approccio che Obama e i suoi consiglieri avranno nei confronti della crisi di Gaza. Il cessate il fuoco facilita solo in parte le cose, ma Obama dovrà mostrare di avere delle idee chiare, e soprattutto le idee giuste...Si perchè il suo silenzio sul massacro di Gaza non mi è piaciuto, d'accordo che non si era ancora insediato , ma era pur sempre il presidente degli Stati Uniti... Spero anche che mantenga la promessa di chiudere Guantanamo , anche se so benissimo che ci vorrà tempo. Intanto faccio i miei auguri al neo presidente e aspetto un inversione di rotta rispetto ai sui predecessori in particolare Bush padre e figlio... HASTA SIEMPRE

13 commenti:

stella ha detto...

Mi associo ai tuoi auguri per Obama.

paoladany ha detto...

A me ispira fiducia, spero di non dover dire che mi sono sbagliata.
Volevo mettere il tuo link nel mio blog tra i preferiti. sai il perchè non me lo prende'
Ciao Paola

paoladany ha detto...

Come non detto ci sono riuscita, sono solo un pò fusa. scusa e ciao Paola

Punzy ha detto...

Spero anch'io, tanto

La Mente Persa ha detto...

Condivido ogni parola.
La mia speranza è anche riposta nella considerazione che non può esistere uno peggiore di Bush.
gio

NADIA ha detto...

Hola speranze e tante aspettative io credo che farà le cose giuste, vado a sensazioni....e poi parliamoci chiaro peggio de Bush non potrà mai fare!!!
hasta siempre!!!!

Aride ha detto...

Ripeto quello che scrissi tempo fa sul blog... Non facciamoci grosse illusioni. Se fossi un cittadino statunitense sicuramente avrei votato Obama, consapevole del fatto che negli usa sono le lobby della guerra e del petrolio a comandare.
Hasta siempre

pierprandi ha detto...

@Stella Speriamo sia di buon auspicio...

@Paola Ispira anche me,ma ho imparato ad andare con i piedi di piombo...Un saluto

pierprandi ha detto...

@Punzy Non può sempre andare male..magari questa è la volta buona...

@Gio Su questo non ci piove..Peggio di Bush è impossibile.. A presto

pierprandi ha detto...

@Nadia Hola querida! Condivido assolutamente..Come ho detto prima PEGGIO DI BUSH E' IMPOSSIBILE...Hasta siempre

@Aride Infatti nel post ho scritto "sarà bene evitare di considerare Barack Obama un supereroe dotato di bacchetta magica...". Proprio a conferma del tuo concetto.
Potrà fare sicuramente meglio dei suoi predecessori, ma rimane sempre il presidente USA dove come dici tu "sono le lobby della guerra e del petrolio a comandare". Vedremo. Un caro saluto

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Per ora solo parole, aspettiamo qualche fatto concreto anche se le prime cose dichiarate mi lasciano perplesso. Accontentiamoci per ora anche di un minimo cambiamento.
Hasta siempre.

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Personalmente inizio con la visione del bicchiere mezzo pieno,se avessero vinto i repubblicani potevamo andare in malora,ancor più del momento contingente.

Il futuro,come cantava Battisti,lo scopriremo solo vivendo.

Saluti,&& S.I. &&

pierprandi ha detto...

@Marco condivido, per ora dovremo accontentarci di qualche piccolo cambiamento. Hasta siempre

@Ivo Visto l'aria che tira correggerei il testo in "lo scopriremo solo sopravvivendo" Rovina la metrica ma è la realtà..Un saluto

Related Posts with Thumbnails