giovedì 29 gennaio 2009

Buonanotte Presidente...


NAPOLITANO: DI PIETRO, MEGLIO SE AVESSE ASCOLTATO PIAZZA

"Forse avrebbe fatto meglio a stare li' ed ascoltare quella piazza, dove non c'erano eversori ne' terroristi, ma i parenti e le vittime della mafia che chiedevano aiuto". Questo e' il consiglio che Antonio Di Pietro rivolge a Giorgio Napolitano dai microfoni di Sky Tg24. "Rivendico cio' che ho detto e cio' che l'Italia dei Valori, insieme all'Associazione vittime della mafia, ha fatto ieri a piazza Farnese. In una democrazia - aggiunge - si usa anche dissentire delle decisioni del potere, quando queste non sono condivise o condivisibili. Ieri non abbiamo offeso il Capo dello Stato, ma abbiamo detto che non si puo' rimanere in silenzio rispetto a cio' che sta accadendo, perche' il silenzio e' mafioso e uccide". FONTE : LA REPUBBLICA.IT


Caro Presidente, è vero che spesso si dice che il silenzio è d'oro, ma lei l'ha preso troppo alla lettera... A volte il silenzio uccide...


Da sempre definisco il presidente Napolitano come un IGNAVO, per Dante gli Ignavi sono coloro che durante la loro vita non agirono mai né nel bene né nel male, senza mai osare avere una idea propria, ma limitandosi ad adeguarsi sempre, e questo è quello che mi ricorda Napolitano da quando è presidente delle repubblica.... Ma certo è più conveniente essere "politically correct"... E si, perche è provato che, a denunciare le schifezze che accadono nel nostro paese, si deve per forza passare per rivoltosi ed agitatori...Meglio quindi starsene zitto vero presidente...? Meglio non rischiare nulla, tacere, rimanere in silenzio come hanno fatto gli organi d'informazione riguardo alla manifestazione di piazza Farnese di ieri. Meglio spostare l'attenzione sulla sintassi approssimativa di Di Pietro... Di Pietro questo sovversivo che dice che il lodo Alfano è una porcata (le fischiano le orecchie presidente...?), che vorrebbe fosse fatta chiarezza sul caso Why-not (non sia mai...), che ha addirittura la sfacciataggine di dire che c'è "qualcuno" che si fa le leggi ad-personam... Quindi al rogo Di Pietro per le sue presunte frasi offensive, si uso il termine presunte perchè Travaglio che era presente alla manifestazione dice : "Nessuno di quelli che erano presenti al discorso di Di Pietro ha colto che il riferimento del 'silenzio mafioso' era per il presidente della Repubblica. " e continua "qualche agenzia, per eccesso di sintesi o per malafede, ha accostato le due frasi e tutti quelli che hanno letto i fatti di ieri sulle agenzie si vede che evidentemente non hanno poi guardato i video che girano su internet e dai quali si evince chiaramente che l'accostamento in questione non era per il capo dello Stato.". Comunque stia tranquillo presidente,domani finirà tutto e nessuno si ricorderà di questa vicenda e lei potrà tornare al suo amato sonno profondo.. E scusi il disturbo... MAI UNA GIOIA...

23 commenti:

Aride ha detto...

Buona notte presidente.... E dire che qualcuno sostiene che lei è un pericoloso comunista. Ma per cortesia...

Andrew ha detto...

strumentalizzazione e disinformazione
complimenti per il blog! ;-)

l'incarcerato ha detto...

Bè caro Pierprandi viviamo nell'epoca della disinformzaione. E lo sai la c osa che mi fa incazzare di più? Nessuno a parlato dell'intervento di Salvatore Borsellino, nessuno!

Il Presidente della Repubblica secondo me era uno di quei comunisti che stavano li semplicemente per fare carriera politica. Non riesco a definire compagno una persona che quando era ministro degli interni aveva fatto istituire i Cpt...non ci riesco!

NADIA ha detto...

Hola, "non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire" forse al Presidente fa comodo così, non schierarsi e far passare il suo mandato!!!
Hasta siempre!!!!!

Elsa ha detto...

di tutto ma non comunista Presidente.
Deve tirar fuori un tantino di...

pierprandi ha detto...

@Aride Non conosco abbastanza bene il passato remoto di Napolitano quindi da questo punto di vista non giudica, quello che è certo è che ora di comunista non ha più un bel niente. A presto Aride

@Andrew Benvenuto sull'Eco

pierprandi ha detto...

@L'incarcerato Nessuno ha parlato di nulla!!! Io ho scoperto l'esistenza della manifestazione solo la sera prima e per puro caso...E ovviamente dal web... Mentre il giorno dopo i media erano tutti presi dalle dichiarazioni di Di Pietro...Uno schifo..

@Nadia Hola querida! Togli pure il forse... A presto

pierprandi ha detto...

@Elsa Non ci contare troppo...La sua preoccupazione ora è solo di portare a termine il suo mandato... Un saluto

marus ha detto...

Ciao,
l'incarcerato ha ricordato una cosa importante e direi non a caso Napolitano è Presidente.
Come comunista, lo è stato nei modi del peggior inganno, ai tempi dello Stalinismo sovietico.
Non credo quindi che sia dormiente, solo ha l'idea tipica dei Miglioristi (altra fase del suo "comunismo") simile a chi crede che la politica si faccia con compromessi e perbenismo.
Non credo fosse solo per far carriere, il che non è un'attenuante.
Sulla informazione che specula e copre le cose importanti della manifestazione...(parolacce)
Di pietro però continua a non convincermi. Pierpandi mi hai fatto venire voglia di scriverci un post

Felipegonzales ha detto...

In effetti e' preoccupante come tutti i politici abbiano istantaneamente preso le distanze da Di Pietro

pierprandi ha detto...

@Marus Beh, mi fa piacere di averti dato un ispirazione...
Non sono un dipietrista(premessa doverosa..)ma sta facendo (lui che secondo me è di destra..) quello che divrebbe fare la cosiddetta sinistra... E questo mi fa incaz...A presto

@Felipe Non c'è da stupirsi...Il PDL segue il suo copione e il PD(+l) scimmiotta il medesimo copione... Tutti a fare i finti moralisti..Un saluto

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Personalmente sono d'accordo sulle critiche verso il Presidente della Repubblica,ma quando si critica il massimo esponente dello Stato,si deve stare molto attenti ai contenuti,quel silenzio mafioso,seppur con la correzione che non si riferiva a lui direttamente,ma nel discorso la logica era ben diversa,sempre a mio parere,si rischia di far alzare un polverone in cui i media prezzolati al potere ci sguazzano,facendo vanificare in buona misura la bontà della protesta.

Saluti

&& S.I. &&

Unforgiven82 ha detto...

Di Pietro ha il "brutto vizio" di dire quello che pensa con pochissimi filtri (ho avuto l'occasione di esserci in un paio di occasioni quando ha tenuto dei discorsi o fatto degli interventi). E' per questo che il resto della politica prende le distanze. "Ma è pazzo? Dice quello che pensa?".
Quanto vorrei un Presidente "cazzuto" (mi sia concesso il termine, ma non trovo sinonimi degni).

pierprandi ha detto...

@Ivo Di Pietro spesso sbaglia la forma.. Ma la sostanza... Ti faccio una domanda elementare, un esempio a caso, Ivo, se tu sapessi che una persona ha commesso un crimine e non dicessi nulla a nessuno, diventeresti o no un complice e di conseguenza un criminale...? Lo sò è un esempio troppo semplicistico però rende l'idea...Se un presidente della repubblica si preoccupa della sintassi di Di pietro anziche di essere in piazza a fianco delle vittime di mafia...Tra l'atro un estimatore del lodo Alfano...A presto...

pierprandi ha detto...

@Ivo BIS Tra l'altro se si impegnasse in maniera più concreta, nella lotta alla mafia, nel rispetto dei diritti civili e umani, e nel sociale, sicuramente godrebbe di maggiore stima e rispetto,.. la stima e rispetto bisogna guadagnarseli, non li consegna d'ufficio una carica..Di nuovo un saluto (scusa se ho preso il tuo commento per sfogarmi...)

pierprandi ha detto...

@Unforgiven Come ho detto altre volte non sono un dipietrista ma gli va riconusciuto che non ha peli sulla lingua..Spero solo che non sia un modo per emergere...Hasta siempre

Punzy ha detto...

ovviamnete, cercano di far passare la manifestazione come un gruppo di eversori che trattano male i vecchi che dormono..tacendo ( e qui si che il silenzio è omertoso) il vero cuore e significato di quel raduno

hai ragione, mai una gioia..

il Russo ha detto...

Insomma, tutti tutti d'accordo? Tocca al sottoscritto ricordare i compiti istituzionali del presidente della Repubblica? Mamma mia in che stato, a me che piace tanto far l'ultras...
Vabbè, mi spiace ma stavolta Di Pietro ha cannato.
Da tifoso sono rimasto anch'io basito dalla firma sul lodo Alfano (tanto che ho pure firmato per il referendum abrogativo), lodo che non presenta (così come formulato) palesi elementi di incostituzionalità, indi per cui il presidente della Repubblica non può rimandarlo direttamente alle Camere (che comunque se l'avessero rivotato lui avrebbe dovuto firmare, non sto qua a spiegare tutto il funzionamento), ora la legge andrà al vaglio della Corte Costituzionale che eventualmente potrà rigettarla per incostituzionalità, ma questo non spettava a Napolitano.
Vorremmo un Presidente non della Repubblica Italiana ma solo della nostra parte, questa è la verità, ma così facendo ci riduciamo a berluschini (ricordate le sue battaglie squallide a Scalfaro?) che si riempiono tanto la bocca di democrazia ed eguaglianza ma poi...
Ragazzi, i poteri di Napolitano questi sono, se si vuole un presidente di parte che se ne fotte della Costituzione quello è un altro paio di maniche, il populismo non porta mai buoni risultati.
Mamma mia, qua sembran tutti Zapata ed io un piccolo burocrate democristiano...

pierprandi ha detto...

@Punzy Non c'è più il rispetto per gli anziani...

@Russo io un piccolo burocrate democristiano...Ho i brividi..! Non fraintendermi Russo non voglio un presidente di parte, non saprei che fermene... Vorrei un presidente che quando il PD fa o dice una porcata dica "questa è una porcata!", , che quando il PDL fa o dice una stronzata dica "questa è un emerita stronzata!", che quando c'è una manifestazione come quella dell'altro giorno scenda in piazza e matta il suo faccione a favore della lotta alla mafia,voglio che se gli viene prsentata una legge porcata anche se non può fermarla dica il suo parere al riguardo... ecc. ecc. ecc.... O il presidente NON PUO avere opinioni...? Chiedo così tanto? Un saluto Russo a presto

marus ha detto...

Ciao Pierpandi
Ho modificato il mio post per chiarire ancora meglio. Avevo così chiaro che non sei Dipietrista da darlo per scontato. A presto Marus

pierprandi ha detto...

A presto Marus e grazie. P.S. Molto bello il tuo post!

il Russo ha detto...

Pierprandi, spero sia chiaro che il "piccolo burocrate democristiano" era riferito al sottoscritto al quale toccava perorare la causa costituzionalista contro tutti i revolucionarios che invocavano un Napolitano barricadero.
Rispondo alla tua domanda: Napolitano (o chiunque altro) come dichiarazioni d'intenti sarà sempre contro la mafia, ma non potrà mai dire a Pdl, Pd o altri che hanno fatto una porcata, potrà vedere se costituzionale o incostituzionale ma non potrà avere opinioni.
Chi è super partes non ha opinioni, è arbitro, applica la Costituzione e basta.
Mi spiace ma è così, quello che voi invocate è il peronismo, tutto sommato mi tengo stretta la mia imperfetta Costituzione...
Un caro saluto.

pierprandi ha detto...

Si l'avevo capito e rabbrividivo all'idea di te burocrate...
Un saluto anche a te

Related Posts with Thumbnails