sabato 11 ottobre 2008

In piazza!


Torna in piazza l’opposizione, ma quella vera. Partono le firme per il referendum abrogativo
Il rilancio dell’opposizione parte dalle piazze. Ma questa volta a sostenere l’ardua battaglia contro l’attuale Governo, oltre all’Italia dei Valori, ci saranno anche i partiti extraparlamentari, Pdci, Prc, Sd e Verdi.
Oggi, quindi, si prevede un’affluenza altissima a Roma, con, da una parte il corteo della sinistra cosiddetta antagonista che sfilerà in un corteo da piazza della Repubblica fino a Piazza della Bocca della Verità, e nel cuore della capitale a piazza Navona l’Idv di Antonio Di Pietro manifesterà contro il lodo Alfano.
Un’iniziativa che si svolgerà contemporaneamente in altre 655 piazze italiane, dalle quali partirà la raccolta delle firme per il referendum che punta all’abrogazione della legge ad personam in questione.
La sinistra radicale, ha appoggiato pienamente l’ufficialità di questa campagna referendaria e lo stesso segretario del Prc Paolo ferrero ha affermato che il lodo Alfano è una legge castale che va abolita.
Insomma da oggi riparte l’opposizione nelle piazze e nelle strade italiane, ma questa volta con cognizione di causa. GIOIA... GIOIA...
Related Posts with Thumbnails