lunedì 6 luglio 2009

Giustizia per Federico...


Il tribunale di Ferrara ha condannato a tre anni e sei mesi i quattro poliziotti accusati di eccesso colposo nell'omicidio colposo di Federico Aldrovandi, il ragazzo di 18 anni morto il 25 settembre 2005 durante un intervento di polizia. Alla lettura della sentenza i genitori del ragazzo si sono abbracciati piangendo e in aula sono partiti applausi.
"Volevo che a mio figlio fossero restituiti giustizia, rispetto e dignità", ha detto il padre di Federico. "Mio figlio non era un drogato, era un ragazzo di 18 anni che amava la vita e che quella mattina non voleva morire". Sua moglie è sembra stata convinta della colpevolezza degli agenti: "Ci sono stati momenti in cui ho avuto paura che se la potessero cavare, ma in fondo ci ho sempre creduto. Ora quei quattro non devono più indossare la divisa".
Inchiesta e processo hanno visto come parte fondamentale la famiglia Aldrovandi, la mamma Patrizia Moretti e il papà Lino, in prima linea per chiedere la verità, prima con il blog su Kataweb aperto nel gennaio 2006 e diventato uno dei più cliccati in Italia, poi lungo l'inchiesta e il processo, scanditi dalle perizie, dalla raccolta delle testimonianze, dalla ricostruzione faticosa delle cause della morte di Federico. FONTE : REPUBBLICA.IT

Aggiungo solo la mia solidarietà alla famiglia Aldrovandi sperando che questo possa essere un segnale di un'imminente inversione di tendenza(anche se la sentenza è all'acqua di rose...), in cui chi sbaglia paga indipendentemente dalla carica che ricopre..... Hasta siempre!

8 commenti:

il Russo ha detto...

"Volevo che a mio figlio fossero restituiti giustizia, rispetto e dignità"

Una gioia, alla facciaccia della tua abituale chiusa Pierprandi! :)

Pierprandi ha detto...

@Il Russo Sarei ben felice di non dover più usare la mia chiusa "mai una gioia...",ma temo che non accadrà...Intanto gioisco per questa notizia. A presto vecchio mio

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Un post dopo la sentenza è obbligatorio,perdere un figlio in questo modo è devastante,pestato a sangue da chi dovrebbe tutelarci,la sentenza potrebbe diventare ancora più leggera.

Non è un paese serio,sta diventando sempre più insopportabile.

Saluti,&& S.I. &&

Faber ha detto...

Solidarietà per la famiglia.

Ciao ragazzi

stella ha detto...

Gioisco per questa notizia. Una volta tanto verità e giustizia hanno avuto la meglio!
Abbraccio i genitori di Federico.

La Mente Persa ha detto...

Solidarietà alla famiglia.
Gio

luly ha detto...

Solidarietà anche da parte mia.
Ciao Pierprandi!

Pierprandi ha detto...

La solidarietà degli amici blogger è unica. Grazie a tutti seppur simbolicamente saremo vicini alla famiglia.

Related Posts with Thumbnails