domenica 19 ottobre 2008

Porno tv

La porno tv, sempre più farcita di di tette e culi, di reality, di gossip e fiction di quarta categoria, ma di chi è la colpa? Spesso e volentieri mi chiedo se sia la TV, che sovente viene definita come “spazzatura” ad essere terribilmente mediocre, o se sia il telespettatore medio, che crea audience e alimenta l’ Auditel, ad essere un lobotomizzato (me compreso)...? Se la televisione facesse dei programmi migliori, più qualitativi evitando il trash standard che la contraddistingue, la gente si abituerebbe e la seguirebbe o uscirebbe per vedere i film di Vanzina? Oppure se la gente non guardasse la merda che viene propinata, i palinsesti televisivi cambierebbero e i programmi migliorerebbero? Come quasi sempre c'è un concorso di colpe , intanto la De Filippi imperversa e i reality della Ventura prendono sempre più spazio...Per fortuna c'è il telecomando con cui spegnere la tv, per dedicarsi a leggere un buon libro oppure c'è la rete dove uno come mè può scrivere le sue "sclerate". MAI UNA GIOIA...

1 commento:

Ivo Serentha and Friends ha detto...

I media dall'avvento dell'asso pigliatutto hanno catalizzato l'interesse della prima serata e non solo su programmi spazzatura,a maggioranza il pubblico s'è adeguato,oltre tutto anche la tv di stato si è adeguata sulla stessa linea,purtroppo a parte qualche programma non c'è speranza anche nelle altre ore di programmazione.

A riguardo ho postato su Europa 7,ovvero la tv fantasma,sempre merito del solito noto.

Buona serata,Kenzo

Related Posts with Thumbnails