giovedì 11 settembre 2008

Sabina Guzzanti al rogo....!

Sabina Guzzanti sarà indagata per le parole pronunciate contro il Papa l’8 luglio a piazza Navona a Roma. Beppe Grillo no. La procura di Roma ha annunciato di voler chiedere al ministro della Giustizia di procedere contro l’attrice, indagata per vilipendio nei confronti del Papa. Il pm Angelantonio Racanelli ha invece chiesto al gip di archiviare la posizione di Beppe Grillo che, in collegamento video con la piazza, aveva criticato il Presidente della Repubblica, lo aveva accusato di ‘sonnecchiare’ e di firmare un «provvedimento per la banda dei quattro», ovvero il lodo Alfano. Per la procura queste affermazioni rientravano nel diritto di satira. Sarà poi il ministro della Giustizia a dover autorizzare, secondo quanto previsto dall’articolo 313 del codice penale, lo svolgimento delle indagini nei confronti di Sabina Guzzanti.
Berlusconi può dire che i magistrati sono criminali e metastasi della democrazia, può impunemente dare del coglione a chiunque non lo voti, i nostri ministri possono dire che si pulirebbero il culo con la bandiera o arrivare a ricoprire le loro cariche infilandosi parte del premier in bocca, i nostri sindaci possono dire che i negri "Bisognerebbe vestirli da leprotti per fare pim pim pim col fucile" o che bisognerebbe fare "pulizia etnica dei culattoni", ma guai a dire che "grossi diavoli frocioni passivizzeranno il papa all'inferno " perchè altrimenti si finisce sulla graticola. Considerando che nè i diavoli nè l'inferno sono cose esistenti mi appare tutto molto, molto, molto illogico. Non apprezzai neppure io l'infelice intervento di Sabina quel giorno, ma da qui a mandarla sul rogo... E poi se non sbaglio la legge è uguale per tutti, quindi non vedo perchè la satira sul presidente della repubblica è solo satira, e la satira sul papa è villipendio... Scusate il linguaggio un pò crudo,ma quando ci vuole ci vuole...MAI UNA GIOIA...

2 commenti:

Duca Conte Antani ha detto...

Vecchio mio ti chiedo di pubblicare un nuovo post, in modo che non rimanga scioccato dalla faccia del Berlusca tutte le volte che apro L'eco dell'appennino.. alla prossima Anta

pierprandi ha detto...

vedrò di accontentarti presto...

Related Posts with Thumbnails